Gualdo Tadino, inaugurato il parcheggio adiacente il Museo Civico Rocca Flea

Con la presenza del Sindaco Massimiliano Presciutti e della Giunta Comunale, sabato 4 luglio presso la Rocca Flea si è svolta la conferenza stampa di presentazione dei contenuti del Bilancio di Previsione 2015. Si è trattata di un’occasione importante per comunicare alla stampa le linee guida approvate lo scorso giovedì dalla Giunta Comunale ed in concomitanza, vista la location scelta, per inaugurare il nuovo parcheggio adiacente il Museo Civico Rocca Flea.

Ad illustrare il Bilancio di Previsione 2015 è stato il primo cittadino di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti.
“Da ieri tutti i consiglieri comunali hanno a disposizione tutta la documentazione spettante per esaminarla – ha sottolineato il Sindaco -, l’8 luglio avremo un incontro con le forze sociali alla quale presenteremo il documento e vorremmo portare il Bilancio di Previsione 2015 all’approvazione nel Consiglio Comunale del 20 luglio. Per far capire ai cittadini di cosa parliamo, sostanzialmente in termini numerici posso dire che rispetto al 2014 abbiamo avuto ulteriori tagli per un totale di 558.000 €. Di questi, 300.000 dovuti a tagli di trasferimenti e 258.000 € derivanti dal Fondo di Solidarietà. Nonostante questa cifra superi il mezzo milione di euro, noi abbiamo approvato un bilancio che lascia inalterata la pressione fiscale e mantiene intatti tutti i servizi primari per i cittadini. Non ci saranno dunque aumenti per le tasche dei gualdesi, che già possono godere di aliquote tra le più basse dei comuni dell’Umbria.Tutto ciò non era una cosa scontata. Per riuscire in questo risultato, siamo intervenuti con dei tagli dove era possibile, mantenendo i servizi primari dei cittadini. Abbiamo effettuato una riduzione della spesa nella struttura comunale, cercando di chiedere dei sacrifici ai vari settori, mentre grande attenzione abbiamo posto al sociale, cui abbiamo destinato risorse provenienti dal taglio di alcuni eventi estivi e dal risparmio dovuto al calo delle indennità degli amministratori. Sostanzialmente abbiamo impostato una manovra di bilancio dove abbiamo scelto di non inasprire il peso fiscale sui cittadini, non tagliando loro i servizi, che in alcuni casi saranno anche potenziati. Un risultato, ribadisco, non scontato visto il taglio di oltre 500.000 €. In questa condizione storico-economica in cui versiamo, non toccare le tasche dei gualdesi è certamente un fattore molto positivo, anzi, dove abbiamo potuto abbiamo anche cercato di far risparmiare, come ad esempio con le tariffe della TARI che saranno inferiori rispetto al 2014 dal 3 al 10%. Parallelamente stiamo lavorando alla ricerca di fondi strutturali per attirare risorse nella nostra città per migliorare diversi ambiti”.

A margine della Conferenza Stampa è stato poi “tagliato il nastro” del parcheggio adiacente il Museo Civico Rocca Flea. Lavori effettuati dal Comune di Gualdo Tadino, che permetteranno di valorizzare

un’area della città di grande interesse, grazie alla presenza di un posteggio auto molto ampio, alla recinzione realizzata in modo certosino ed al restauro del muraglione antico sottostante la zona.

“Ringrazio – ha dichiarato il Vice Sindaco ed Assessore ai Lavori Pubblici Gloria Sabatini – gli uffici comunali e la squadra dei nostri operai che hanno rimesso in sesto questa area, ridonandole vita nuova. L’idea di ridare lustro alla zona è nata parlando con i cittadini, che hanno manifestato questo bisogno. Noi come Amministrazione abbiamo poi subito accolto la loro richiesta, effettuando dei lavori che permetteranno di valorizzare la zona adiacente della Rocca Flea. Lavori che sono stati effettuati in economia (circa 1.000 € la spesa complessiva) ed in modo interno, con le risorse e le forze di cui dispone il Comune di Gualdo Tadino, non affidando incarichi ad esterni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*