Gualdo Tadino, tra bottiglie, scritte sui muri e pipì è un vero spettacolo

E' la denuncia di Forza Nuova Gualdo Tadino

Gualdo Tadino, tra bottiglie, scritte sui muri e pipì è un vero spettacolo

Gualdo Tadino, tra bottiglie, scritte sui muri e pipì è un vero spettacolo

GUALDO TADINO – Come annunciato nelle scorse settimane, i militanti gualdesi di Forza Nuova, nella serata di Venerdi 28 Aprile, sono scesi in strada per perlustrare le zone più degradate della città e farne un piccolo report fotografico. Da piazza Sbarretti al centro storico sono state battute strade oramai, da diversi anni, in mano a bande di spacciatori stranieri. Un fiorire di scritte sui muri, apposte sulle abitazioni private nel centro storico ed addirittura (cosa impensabile) sui contro soffitti dei sottopassaggi.

Sottopassaggi che hanno inoltre la simpatica caratteristica di avere litri di urina, certamente umana. Il quadro desolante è completato dalle numerose bottiglie di vetro per strada, nei vicoli adiacenti la piazza, reduci di una “movida” appena iniziata, ed da alcune strade prive di illuminazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*