Il 55esimo Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020

 
Chiama o scrivi in redazione


Il 55esimo Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020

Il 55esimo Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020

A coronamento di un 2019 da urlo, al Comitato Eugubino Corse Automobilistiche è stata riconosciuta la conferma della massime titolazioni tricolori e della tradizionale data di agosto per il Trofeo Luigi Fagioli 2020. Organizzata dall’associazione presieduta da Luca Uccellani ed evento tra i più amati in assoluto da piloti, addetti ai lavori e appassionati, la classica cronoscalata umbra vivrà la 55esima edizione consecutiva (un record nei record) dal 21 al 23 agosto 2020 a Gubbio, ripresentando la doppia validità di Campionato e Trofeo Italiano Velocità Montagna (CIVM e TIVM), le due più prestigiose serie promosse da AciSport nella specialità delle corse in salita. Gli organizzatori, il Trofeo Fagioli e la città medievale sono reduci da un’emozionante edizione 2019, che ha ospitato il meglio delle cronoscalate con numeri da record, a iniziare dai quasi 300 iscritti, e dall’esperienza di fine 2018 ammirata da tutta Europa, ovvero il Fia Hill Climb Masters, l’“Olimpiade” delle cronoscalate con ben 21 nazioni rappresentate e 170 piloti da tutto il continente.

Nei giorni scorsi il Comitato Eugubino ha fatto onore ai successi più recenti ritrovandosi con volontari, partner, associazioni, enti locali e amministrazione comunale eugubina in una serata tesa anche a porre le basi per il prossimo futuro. Inoltre venerdì scorso l’Automobile Club di Perugia ha voluto premiare e riconoscere il prestigio del Trofeo Fagioli durante il GalAci 2019 tenutosi nel capoluogo umbro.

Gli organizzatori eugubini, onorati dei riconoscimenti giunti sia dall’Aci di riferimento sia da AciSport dal punto di vista delle titolazioni 2020, puntano ora a una nuova edizione di altissimo livello logistico e sportivo della corsa, capace come poche di diventare perno di tutti gli aspetti di una manifestazione così emozionante e non a caso ribattezzata “Montecarlo delle salite”: dall’agonismo alla passione per i motori, dalla cultura all’intrattenimento e impegno sociale e dal turismo all’amore per montagna e natura. Il 55° Trofeo Fagioli sarà la nona prova delle 12 in calendario per il CIVM 2020. Si disputerà lungo il tracciato di 4150 metri che dal caratteristico centro storico di Gubbio sale a Madonna della Cima attraverso la Gola del Bottaccione, sito geologico di rilevanza mondiale in ambito scientifico e naturalistico.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*