Contagi record Comune Gubbio gruppo Lega “sindaco assente e immobile”

 
Chiama o scrivi in redazione


Contagi record Comune Gubbio gruppo Lega "sindaco assente e immobile"

Contagi record Comune Gubbio gruppo Lega “sindaco assente e immobile”

Contagi record nel Comune di Gubbio. Il Gruppo Lega: “Il sindaco è assente e immobile di fronte a questa situazione sanitaria allarmante, prenda provvedimenti per contrastare le irregolarità” GUBBIO – “Nessun provvedimento da parte del sindaco di fronte ad una situazione sanitaria allarmante nel nostro comune che, dopo i capoluoghi di provincia, registra il più alto tasso di contagiosità Covid 19 in Umbria”.

Ad affermarlo i consiglieri del Gruppo Lega Michele Carini, Angelo Baldinelli e Stefano Pascolini, preoccupati per la forte criticità in cui si trova Gubbio dove si registrano 8,02 contagi ogni 1000 abitanti. “Mentre la nostra regione si appresta a diventare zona gialla, noi siamo invece da zona rossa – proseguono i consiglieri – Il sindaco è assente, immobile e non può restare indifferente con questi elevati numeri di contagi, ma deve attivarsi per fare controlli più capillari e rigidi in questa fase.

E’ più facile prendersela con i cittadini, che per la maggior parte sono responsabili, piuttosto che contrastare le irregolarità. Per evitare che ci sia una deriva dal punto di vista sanitario e socio economico, è quindi necessario che il sindaco faccia valere la sua figura e prenda i provvedimenti necessari, in quanto è titolare della salute e della sicurezza pubblica”.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*