Nocera Umbra, inaugurazione Nuova Residenza Protetta Don Nello Alunni

 
Chiama o scrivi in redazione


Nocera Umbra, inaugurazione Nuova Residenza Protetta Don Nello Alunni

L’inaugurazione della nuova residenza protetta “Don Nello Alunni”, rappresenta la conclusione di un progetto ambizioso in termini di crescita dei servizi di assistenza delle persone più anziane, sul quale si è molto lavorato per rispondere alle necessità della comunità,

La struttura, operativa già dallo scorso anno, è autorizzata per 20 ospiti non autosufficienti.

Gli spazi della struttura sia interni che esterni sono funzionali, confortevoli ed accoglienti, e rispondono a tutti i requisiti previsti dalle norme attualmente in vigore.

L’assistenza h24 con personale medico, infermieristico e sociosanitario, garantisce al massimo tutte le attenzioni al benessere psico-fisico degli ospiti.

L’inaugurazione, nel rispetto delle norme covid, si svolgerà presso la struttura venerdì 6 agosto alle ore 17,30 con il saluto delle autorità, la benedizione e la visita alla Residenza protetta.

Sindaco Bontempi: Un altro obiettivo che abbiamo raggiunto con molta determinazione, progettualità e lungimiranza e rappresenta motivo di grande soddisfazione e vanto per la nostra Amministrazione Comunale e per il nostro territorio.

Con l’apertura della Residenza Protetta, si è potuto finalmente offrire una risposta concreta alle esigenze di alcune fasce di età, soprattutto alle più deboli, non autosufficienti ed in molti casi, prive di qualsiasi altre forme di assistenza personale.

Una Struttura che ci consente, senza ombra di dubbio, di poter offrire un servizio sicuramente qualificato ai nostri concittadini, ma, soprattutto, un servizio che a Nocera non c’è mai stato, risolvendo una problematica che andava avanti da anni.

Ringrazio la Cooperativa Dinamica Sociale di Foligno per il grande lavoro fatto in fase di preparazione e per l’ottima gestione della struttura.

Invito tutti i Nocerini a partecipare, sarà un bel momento anche nel ricordo di “Don Nello Alunni” al quale l’intero Consiglio Comunale ha voluto intitolare la Nuova Residenza Protetta.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*