Teatro, Gualdo Tadino, prosegue la campagna abbonamenti 2017-2018

La campagna abbonamenti terminerà sabato 2 dicembre alle ore 18

Teatro, Gualdo Tadino, prosegue la campagna abbonamenti 2017-2018

Teatro, Gualdo Tadino, prosegue la campagna abbonamenti 2017-2018

GUALDO TADINO – Dopo il primo appuntamento svoltosi a Perugia al Teatro Morlacchi lo scorso 21 novembre (Spettacolo: Il Malato Immaginario) Gualdo Tadino è pronta a mettere in scena sabato 2 dicembre il primo spettacolo della Stagione di Prosa 2017-2018.

Sarà Croce e Delizia, signora mia… storia di vita vissuta di Simona Marchini e Claudio Pallottini alle ore 21 presso il Teatro Talia ad aprire la serie di sei appuntamenti di qualità facenti parte della Stagione di Prosa 2017-2018 promossa dal Comune di Gualdo Tadino e dal Teatro Stabile dell’Umbria con la collaborazione ed il sostegno di Unigualdo, di Educare alla Vita Buona e del Rotary Club di Gualdo Tadino.

Per condizioni su biglietti, abbonamenti e altre informazioni è possibile rivolgersi a: Ufficio Cultura del Comune di Gualdo Tadino (Tel. 075-9150264 da lun. a ven. dalle 9.30 alle 13.30) e Polo Museale Città di Gualdo Tadino presso Chiesa Monumentale di San Francesco (Corso Italia, Tel. 075-9142445 tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19). Tutte le info anche su www.teatrostabile.umbria.it.

Si ricorda che la campagna abbonamenti terminerà sabato 2 dicembre alle ore 18, mentre dalle ore 18.30 dello stesso giorno si potranno acquistare i biglietti in vendita libera presso il botteghino del Teatro Talia per assistere allo spettacolo Croce e Delizia, signora mia… storia di vita vissuta di Simona Marchini e Claudio Pallottini.

Questo nel dettaglio il ricco programma della Stagione di Prosa 2017-2018:

  • Sabato 2 dicembre ore 21 (Teatro Talia): Croce e Delizia, signora mia… storia di vita vissuta di Simona Marchini e Claudio Pallottini
  • Martedì 16 gennaio ore 21 (Teatro Don Bosco): Todi is a Small Town in the Center of Italy scritto e diretto da Liv Ferracchiati
  • Venerdì 2 febbraio ore 21 (Teatro Don Bosco): Uno Nessuno e Centomila da Luigi Pirandello
  • Lunedì 19 febbraio ore 21 (Teatro Don Bosco): Il Bacio di Ger Thijs
  • Venerdì 9 Marzo ore 21 (Teatro Talia): Gramsci Antonio detto Nino di Francesco Niccolini e Fabrizio Saccomanno
  • Martedì 20 Marzo ore 21 (Teatro Don Bosco): La Bisbetica Domata di Williamo Shakespeare

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*