Presentata “Estate – Gualdo Tadino – Tradizione, Cultura, Emozioni 2022”

Presentata “Estate – Gualdo Tadino – Tradizione, Cultura, Emozioni 2022”

E’ pronta a partire con un ricco programma di iniziative di vario genere l’“Estate – Gualdo Tadino – Tradizione, Cultura, Emozioni 2022” promossa dall’Amministrazione Comunale.

Sarà la prima estate del dopo pandemia questa e per questo motivo l’Amministrazione Comunale ha voluto effettuare un forte investimento in eventi culturali di qualità finalizzati a portare turismo e a promuovere l’immagine della città ed il suo patrimonio ambientale e monumentale.

La presentazione ufficiale del ricco cartellone di eventi estivi, che riguarderà musica, rassegne teatrali, spettacoli comici, eventi per bambini, ma anche sagre e iniziative di varia natura (sport, cultura, mostre, ecc.), si è svolta martedì 7 giugno presso la Sala Consiliare del Municipio con la presenza del Sindaco Massimiliano Presciutti e dell’Assessore alla Cultura Barbara Bucari che hanno illustrato le iniziative.

“Da quando ci siamo insediati questa è la prima estate che faremo senza avere il pensiero del Covid-19  – ha sottolineato l’Assessore alla Cultura Barbara Bucari – quindi abbiamo avuto la possibilità di organizzare molte più iniziative degli ultimi due anni e senza le restrizioni e le limitazioni che hanno caratterizzato la pandemia.

Ringrazio tutte le Associazioni, le Pro Loco, le attività commerciali, le imprese e gli enti che ci hanno aiutato a mettere in piedi questi ricco cartellone di iniziative che mira a promuovere il nostro territorio e valorizzare i nostri spazi attraverso gli eventi”.

Il ricco cartellone di eventi dell’“Estate – Gualdo Tadino – Tradizione, Cultura, Emozioni 2022” si aprirà il 24 e 25 giugno con la 3° edizione del “Bimbo Day” che si svolgerà nel centro storico con tante attività varie dedicate ai bambini.

Il 2 Luglio, invece, dopo il successo degli anni passati, tornerà a svolgersi la “Cena in bianco”. Quest’anno sono state individuate tre macro aree riguardanti gli eventi.

La prima è quella del “Gualdo Music Festival” dalla valenza musicale. In Piazza Martiri della Libertà si svolgeranno diversi concerti gratuiti, tra i quali figurano il 9 agosto quello dell’artista Fabio Concato e l’11 agosto quello con la band cubana dei Buena Vista Social Club di grande risonanza internazionale.

La seconda è dedicata al cabaret e alla commedia attraverso lo “Smile Festival”, con tre appuntamenti in Piazza Mazzini dove saranno presenti dei comici di successo come Merico e Casertano (9 Luglio), Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli (15 Luglio) e Emiliano Luccisano (26 Agosto).

L’ultima macroarea è quella dedicata alla kermesse “Suoni Contro-vento” itinerari estivi di cultura sostenibile, che vedrà l’evento clou dell’estate gualdese il 7 agosto con il concerto, nella suggestiva location di Valsorda, della cantante di fama internazionale, Fiorella Mannoia (A tal proposito va ricordato che l’Amministrazione Comunale attraverso il versamento di una quota all’organizzazione di Suoni Contro-vento si può permettere di avere a Gualdo Tadino artisti di calibro nazionale ed internazionale. Gli artisti che si esibiscono vengono pagati dall’organizzazione e non dal Comune).

L’Estate gualdese 2022 però è ancora molto di più. L’Amministrazione Comunale ha pensato, a due anni dalla sua scomparsa di istituire il 1° Memorial Sesto Temperelli, una rassegna dedicata alle bande musicali  (28 e 31 Luglio, 6 e 28 agosto), con la speciale presenza nel concerto di chiusura della Fanfara Nazionale Arma dei Carabinieri (28 agosto), nata con lo scopo di ricordare la figura del maestro Temperelli, conosciutissimo a Gualdo Tadino.

A tutto ciò si aggiungono poi le iniziative legate alla Rassegna Teatrale per la Famiglia (24 Giugno-14 e 21 Luglio) e quelle della Stagione di Prosa nella suggestiva location della Rocca Flea (25 Luglio Il Mercante di Monologhi – di e con Matthias Martinelli, 4 Agosto “Una ragazza come io” di Chiara Francini e Nicola Borghesi, 19 Agosto “La Giovinezza è sopravvalutata” di Paolo Hendel e Marco Vicari).

Terminata la pandemia il calendario di eventi dell’estate gualdese 2022 vedrà poi la ripartenza delle Sagre, ma anche il ritorno delle finali regionali di Miss Italia, l’inaugurazione della mostra Artistica “La forma della Bellezza” (11 giugno), tre mostre fotografiche organizzate con la collaborazione del Gruppo Fotografico gualdese e la speciale conclusione dei Mondiali dei Giochi Storici Tafisa il 27 Settembre, che vedrà coinvolte ben 25 nazioni.

Tutto il programma completo degli eventi sarà disponibile e consultabile sulla pagina Fb: Gualdo Tadino- Tradizione, Cultura, Emozioni.

“L’estate gualdese 2022 – ha concluso il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti – sarà nel segno della ripartenza. Ci saranno tanti eventi di varia natura e di qualità, organizzati dal Comune in collaborazione con associazioni e tanti altri soggetti che hanno voluto dare il proprio contributo per ripartire insieme. Si tratta di un bel segnale senza dubbio, come quello che abbiamo voluto dare anche noi come Amministrazione non chiedendo nessun contributo economico alle attività economiche per realizzare il ricco cartellone di iniziative, visto il periodo critico che hanno passato durante la pandemia.

Concludo, infine, comunicando che i lavori di manutenzione che stanno interessando parte di Corso Piave termineranno prima del previsto e dal prossimo 19 giugno la zona in questione sarà transitabile a piedi, mentre tornerà carrabile nel giro dei successivi 10 giorni. Questo ci consentirà di vivere meglio il Centro Storico, nel quale abbiamo concentrato la maggioranza di tutti gli eventi estivi”.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*