Gubbio si tinge di….Giallo Natale

Gubbio si tinge di….Giallo Natale

Un festival di due giorni tingerà il Natale eugubino di giallo, ma anche di mistery, horror, thriller e noir, trasportando i lettori nelle atmosfere più cupe e misteriose della realtà: da quelle più prettamente italiane con Alice BassoGabriella Genisi o François Morlupi, fino ad arrivare a quelle oltreoceano con Luca Briasco e il suo Stephen King. Questo e molto altro sarà “Giallo Natale”, la prima edizione del festival dedicato alle tante sfumature di un genere forse sottovalutato dalla critica nei decenni passati, ma mai dimenticato dal grande pubblico dei lettori.

Le autorevolissime voci delle autrici e degli autori ospiti di questa prima edizione, ospitata dalle sale della Biblioteca Comunale, porteranno appassionati e non solo nei meandri più bui e più profondi della letteratura gialla e horror, anche se non mancheranno i riferimenti al mondo della letteratura italiana più classica, grazie a Lia Celi e alla sua Carolina Invernizio, alle graphic novel con la presentazione del racconto a fumetti dedicato ai giorni del sequestro di Giuliana Sgrena, al mondo del gioco e all’intrattenimento.

“Una due giorni ricca di appuntamenti e anche di laboratori, per grandi e piccoli – ha spiegato questa mattina in conferenza stampa la curatrice del Festival, Giulia Ciarapica, book influencer, collaboratrice giornalistica e scrittrice –  in cui protagonisti non saranno soltanto gli scrittori ma anche i lettori. Si alterneranno infatti presentazioni di libri, talk show e laboratori che intratterranno cittadini e visitatori, appassionati del genere, curiosi e tutti coloro che avranno voglia di scoprire questo nuovo minifestival e tutti i suoi contenuti”.

Un evento, quello che animerà la città i prossimi 1 e 2 Dicembre, a cura di Comune e associazione “I misteri di Gubbio”, fortemente voluto e sostenuto dall’amministrazione comunale: “Con Giallo Natale. MiniFestival del giallo, mistery, horror – hanno sottolineato sia il sindaco Filippo Stirati sia l’assessore alla Cultura Giovanna Uccellani presentando l’evento ai giornalisti – la città di Gubbio si apre per la prima volta alla magia di un genere che da decenni cattura milioni di lettori in tutto il mondo, e lo fa con ospiti di eccezione, di fama nazionale e internazionale. In questi due giorni spazieremo dal fumetto alle graphic novel, dai romanzi al true crime fino ad arrivare al giornalismo d’inchiesta. Siamo convinti che la letteratura gialla sia un grande strumento di riflessione sull’essere umano e sul senso del bene e del male, un mezzo che, attraverso la finzione romanzesca, può accompagnarci in un’impresa grandiosa: la scoperta di sé e del mondo circostante. E allora che sia davvero, per tutti, una due giorni di incredibili scoperte”.

Tutte le informazioni, il programma dettagliato e i luoghi del delitt…ops, degli incontri, sono online all’indirizzo www.giallonatale.it e sulla pagina Instagram giallonatale.gubbio

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*