Il Sindaco Presciutti utilizza l’Ebike per recarsi in Municipio

Il Sindaco Presciutti utilizza l’Ebike per recarsi in Municipio

Prosegue l’azione promossa dall’Amministrazione Comunale, dai commercianti e dalle attività di Gualdo Tadino per rendere il Centro Storico più accessibile per i clienti e vivibile per i residenti, incentivando al posto dell’auto l’uso della bici o di mezzi alternativi (car sharing o anche camminare) ed in quest’ottica anche il primo cittadino Massimiliano Presciutti ha voluto dare il suo contributo concreto. Il sindaco di Gualdo Tadino, infatti, da lunedì scorso ha iniziato ad utilizzare una Ebike, gentilmente concessa da Bici Gentile, per recarsi al suo lavoro in Municipio e testare in modo ecologico e green un metodo per far diventare il centro storico più fruibile, liberando in questo modo dei parcheggi occupati dai lavoratori,  per coloro che vengono in città per fare acquisti, recarsi dal medico o andare in Comune.

“Come sindaco – ha sottolineato Presciutti – ho aderito volentieri a questa iniziativa, utilizzando e testando l’Ebike datami in prestito da Bici Gentile che ringrazio, per cercare di dare il buon esempio non soltanto dal punto di vista dell’abbassamento delle emissioni di gas di scarico, ma anche delle scelta di vita salutari e per liberare un posto auto per i cittadini che hanno la necessità di recarsi in Centro per fare acquisti, utilizzare dei servizi o venire in Comune.

Dopo averla provata posso affermare che utilizzare una bici con pedalata assistita a Gualdo Tadino per recarsi al lavoro è fattibile ed anche piacevole, visto che questo mezzo oltre ad essere ecologico è molto pratico e funzionale. Invito tutti i lavoratori, gli operatori commerciali del Centro ed i dipendenti Comunali ad implementare l’utilizzo della bicicletta elettrica e non.

Dopo il successo del progetto “Facciamo Centro”, prove tecniche per un centro a misura di cittadino lanciato pochi mesi fa dall’Amministrazione Comunale, dunque, stiamo proseguendo questo percorso, anche grazie alla collaborazione con Bici Gentile, con l’obiettivo di incentivare l’utilizzo di mezzi alternativi per recarsi al lavoro e liberare allo stesso tempo posti auto per i cittadini che hanno delle necessità in Centro”.

Un buon esempio quello dell’utilizzo della bici e dell’Ebike portato avanti a Gualdo Tadino non solo dal Sindaco Presciutti ma anche da Bici Gentile, che offre un servizio completamente gratuito e rivolto a chi deve recarsi in centro storico per periodi medio lunghi, previa registrazione obbligatoria concede l’utilizzo di biciclette dal punto di raccolta presso il Bar dei Giardini.

Bici Gentile è un’idea di mobilità sostenibile promosso dagli operatori del centro storico che vorrebbe conciliare molteplici scopi: sostenibilità ambientale, benessere fisico, delocalizzazione dei parcheggi auto e più in generale migliore vivibilità del centro storico. Molti operatori hanno già aderito e molti altri si stanno adoperando per farlo. La città di Gualdo Tadino quindi si sta dimostrando molto sensibile su questo tema.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*