Gubbio dog friend, prima edizione sabato 23 febbraio

Gubbio dog friend, prima edizione sabato 23 febbraio

Gubbio dog friend, prima edizione sabato 23 febbraio

Si terrà sabato 23 febbraio la prima edizione del premio ‘Gubbio dog friend’, un riconoscimento nazionale assegnato a coloro che più si sono impegnati in difesa degli animali. Tra i protagonisti dell’impegno animalista ci sarà quest’anno Giorgio Panariello che oltre a essere attore notissimo, showman e regista è anche autore di libri di successo che raccontano il suo rapporto con gli animali.

Gli altri premiati sono il criminologo della Polizia di Stato Marco Strano, l’ideatrice del progetto ‘Zero cani in canile’ Francesca Toto, insieme ai volontari della Lega nazionale per la difesa del cane di Vieste, e il vigile del fuoco Fabrizio Caira dell’Unità cinofila che insieme al cane Apo ha compiuto imprese memorabili per la ricerca di dispersi.

La cerimonia di consegna del premio si terrà alle 17.30 nella sala Trecentesca del palazzo comunale in piazza Grande. Il riconoscimento, che ha il patrocinio del Comune di Gubbio, è stato istituito dalle associazioni ‘Gubbio soccorso animali e ambiente’ e Atesu (associazione per la tutela degli ecosistemi e della salute umana), impegnate da anni in attività di volontariato e solidarietà, anche nella struttura canile di Ferratelle.

Ad arricchire la manifestazione del 23 febbraio ci saranno i ragazzi dei corsi di musica ‘Al Fondino’ che hanno ideato appositamente alcuni contrappunti di note sotto la guida di Paolo Ceccarelli e la supervisione di Walter Lanzara. Una sorpresa speciale da parte del Maggio eugubino è riservata a Panariello che riceverà la ‘patente da matto’.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*