Palio 2021, il 25 luglio saluto del Presidente de Balestrieri

 
Chiama o scrivi in redazione


Palio 2021, il 25 luglio saluto del Presidente de Balestrieri

Visto lo slittamento della data consueta dell’ultima domenica di maggio per le note ragioni sanitarie, ci ritroviamo a celebrare il PALIO DELLA BALESTRA in questa inedita data del 25 luglio. Nonostante questo non viene meno lo spirito vero del Palio, che è quello di rendere onore a Sant’Ubaldo, nella competizione con la concittadina di Sansepolcro, nostra Sorella d’armi. Negli scorsi mesi abbiamo rinunciato, come del resto molti in Italia e nel mondo, a tutti inostri appuntamenti ed impegni, nel rispetto delle norme sanitarie.

Appena verificate le condizioni per svolgere il nostro Palio, i balestrieri eugubini insieme con quelli del Borgo incoraggiati dalla Autorità Pubbliche con a capo i due sindaci, si sono adoperati con impegno e dedizione per la sua celebrazione, così come forte è l’impegno e la dedizione volti a valorizzare la vitalità della nostra comunità.

Ringraziamo quindi quanti hanno voluto condividere con noi tale impegno e relative responsabilità. Sicuramente saranno ripagarti, come ogni ospite della città, da uno spettacolo storico culturale vero ed autentico che rappresenta ininterrottamente dal 1461 l’unico e vero Palio della Balestra

LEGGI ANCHE – Palio della Balestra 2021, tra le città di Gubbio e Sansepolcro

Palio 2021 – L’opera e L’artista  

Il Palio 2021 è stato realizzato dall’artista GIORGIA GIGI’ con una tecnica molto più istintiva rispetto ai suoi lavori precedenti. E’ evidente la ricerca di un tema che riassuma gli eventi e gli stravolgimenti del più recente lungo periodo, ricerca che culmina in una parola “breathe”. RESPIRA. La pandemia, la violenza, l’ambiente e, di conseguenza, gli esseri umani sembrano convergere con il loro esistere in questa parola, in questo grande bisogno e desiderio condiviso. Temi che si discostano nettamente dalla tradizione del Palio nella chiara volontà di fissare nella memoria collettiva questo cruciale momento storico.

Una riflessione ed un esortazione ad agire con coscienza e a “sentire” profondamente questo respiro.

L’artista:  GIORGIA GIGI’, eclettica visual artist e attivista per i diritti civili. Vive a Gubbio dove ha sede il suo atelier alle porte dell’antico quartiere di San Pietro. La sua pittura è un grido contro l’omologazione visiva del XXI secolo, che si è rilevata più potente del conformismo di pensiero nel costringerci ad una condizione di perenne insoddisfazione.

La sua arte persegue l’obiettivo di esprimere la complessità umana, emancipandola dai meccanismi inibitori e dalle catene dalle quali è avviluppato.

Quello che caratterizza l’opera di Gigì è circonstanziato nei soggetti della sua pittura, sempre in bilico tra classicismo, surrealismo e allucinato simbolismo di origine sacra e pagana, e dalla ricerca, allo stesso tempo, degli strumenti di produzione tecnica dell’immagine; questi ultimi diventano anch’essi il soggetto/oggetto del dipinto e si pongono al limite tra lirismo della materia e la narrazione metafisica di storie reali.

 

Palio 2021 – Omaggio al Balestriere  

Infine ogni anno, in occasione del Palio della Balestra, la Società intende rendere omaggio ad un balestriere. Il Palio del 2021 è a ricordo di LUIGI VIOLA, “GIGINO” per gli amici balestrieri e per tutti gli eugubini, ha dato per lungo tempo il suo contributo alla società in particolar modo nel settore amministrativo e gestionale.

Vice Presidente del sodalizio nei primi anni settanta, si è distinto come uno dei più validi organizzatori del mitico Veglione dei Balestrieri, allora conosciuto ovunque in Umbria, Toscana e Marche

 

Palio 2021 – Programma 

Ore 18:00 Sonata del Campanone e benedizione degli armati
Ore 18:15 Ingresso in Piazza Grande dei Balestrieri, bando di sfida,  scambio dei doni, inno al Palio
Ore 18:30 Celebrazione del Palio della Balestra
Ore 19:00 Esibizione degli Sbandieratori della città di Gubbio
Ore 19:20 Premiazione dei vincitori e consegna del Palio della Balestra

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*