Contributi Affitti Gualdo Tadino, fare domanda entro il15 luglio

 
Chiama o scrivi in redazione


Contributi Affitti Gualdo Tadino, fare domanda entro il15 luglio

Contributi Affitti Gualdo Tadino, fare domanda entro il15 luglio

Fino a mercoledì 15 luglio compreso sarà possibile presentare la domanda per il contributo straordinario per il pagamento dell’affitto. E’ stato infatti emanato dal Comune di Gualdo Tadino il Bando di concorso per l’assegnazione dei contributi previsti dal Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione. Il contributo economico verrà erogato dal Comune ai soggetti beneficiari presenti nella graduatoria definitiva dopo la ripartizione, da parte della Regione Umbria, dell’apposito fondo.

L’affittuario per partecipare al bando – al momento della domanda – deve possedere determinati titoli. Per conoscere i requisiti completi inseriti nel bando si può consultare il sito internet dell’Ente www.gualdo.tadino.it nella sezione “Avvisi e Concorsi” o rivolgersi al servizio informazioni posto all’entrata del municipio.

Tuttavia, sommariamente, le linee guide adottate seguono dei criteri base, quali: – cittadinanza italiana, comunitaria o non comunitaria in regola con le vigenti norme sull’immigrazione (del richiedente); – residenza anagrafica o attività lavorativa stabile ed esclusiva o principale nel Comune, a condizione che le stesse sussistano nell’ambito territoriale regionale da almeno cinque anni consecutivi (del richiedente); – non titolarità del diritto di proprietà, comproprietà, usufrutto, uso e abitazione su un alloggio, o quota parte di esso, ovunque ubicato sul territorio nazionale, adeguato alle esigenze del nucleo familiare (di tutti i componenti del nucleo familiare); – non essere titolare dei contributi per l’autonoma sistemazione concessi a seguito di eventi sismici o di altri contributi pubblici concessi ad integrazione del canone d’affitto; – essere percettore di reddito imponibile nell’anno 2018 (dichiarazione 2019) non superiore a € 13.391,82 o di un reddito annuo complessivo del nucleo familiare non superiore ad Euro 16.400,00, rispetto al quale l’incidenza del canone annuo di locazione sia non inferiore al 24%; – possesso del contratto di locazione ad uso abitativo, registrato all’Agenzia delle Entrate, e residenza regolare nell’abitazione.

L’Amministrazione Comunale ha deciso che, per i nuclei familiari in cui sono presenti ultrasessantacinquenni o disabili, con percentuale d’invalidità pari al 100%, i limiti di reddito sopra indicati, sono aumentati del 25%.

Comune di Gualdo Tadino Provincia di Perugia “Queste risorse – ha dichiarato l’Assessore al Welfare Barbara Bucari – sono importanti oggi più che mai per dare un minimo contributo alle tante famiglie che si trovano in stato di necessità. Abbiamo ritenuto di allargare la platea degli aventi diritto aumentando la soglia di reddito massimo previsto dalla legge regionale. Le risorse non sono comunque ancora sufficienti per coprire tutte le numerose e variegate richieste che giungono ogni giorno ai nostri uffici.

Le persone e le famiglie che si trovano in difficoltà sono aumentate esponenzialmente e credo sia necessario che, come già avvenuto in altre Regioni come la Campania, anche in Umbria si agisca maggiormente al fine di garantire sostegno alle fasce più deboli della popolazione. Apprezziamo gli sforzi fatti per sostenere le imprese, ma ancora sussiste un’importante porzione di Umbri che spesso non riesce a superare la seconda o la terza settimana del mese”.

Le domande dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Gualdo Tadino entro e non oltre le ore 12.00 del 15/07/2020. Possono essere presentate direttamente in municipio, mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, tramite P.E.C. da casella di posta elettronica certificata (gualdotadino@letterecertificate.it), tramite E-mail con allegato copia di documento del dichiarante all’indirizzo servizisociali@tadino.it. Le richieste dovranno essere redatte esclusivamente sugli appositi moduli forniti dal Settore Politiche Sociali e Culturali o stampabili dal sito istituzionale del Comune di Gualdo Tadino (www.gualdo.tadino.it) e regolarizzate all’apposizione di una marca da bollo del valore di € 16,00.

Per chiarimenti sulle modalità di presentazione della domanda è possibile telefonare ai numeri telefonici 0759150266-291 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13,00.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*