I Carabinieri di Sigillo salvano una donna caduta dentro casa

La donna ha ringraziato i due carabinieri che nell’attesa dei soccorsi “le hanno parlato in modo gentile e rassicurante”

Gubbio, controlli dei carabinieri alla circolazione stradale

I Carabinieri di Sigillo salvano una donna caduta dentro casa SIGILLO – Alle 12 circa di questa mattina, durante il servizio di  pattuglia,  due militari della Stazione Carabinieri di Sigillo sono stati allertati dalla Centrale Operativa di Gubbio per svolgere un accertamento presso l’abitazione di una signora 80enne,  poiché i familiari non avevano sue notizie dalle sera precedente. Gli stessi, temendo una disgrazia, hanno subito contattato i Carabinieri che immediatamente si sono precipitati sul posto per accertarsi della situazione e soccorrere l’anziana donna. Giunti di fronte la porta d’ingresso dell’abitazione l’hanno chiamata a gran voce e la donna, fortunatamente, con voce ancora salda e sicura, ha risposto che non poteva muoversi poiché la sera precedente era caduta a terra e non era più in grado di muoversi. In aiuto sono accorsi anche i Vigili del fuoco che poco dopo sono riusciti a forzare la porta permettendo l’inizio dei soccorsi. La donna ha ringraziato i due carabinieri che nell’attesa dei soccorsi “le hanno parlato in modo gentile e rassicurante” .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*