Trofeo Luigi Fagioli, semaforo verde per le iscrizioni alla 53 edizione

Trofeo Luigi Fagioli, semaforo verde per le iscrizioni alla 53 edizione

Trofeo Luigi Fagioli, semaforo verde per le iscrizioni alla 53 edizione. Adesioni aperte fino a lunedì 13 agosto alle 18 per l’invio delle adesioni al 53° Trofeo Luigi Fagioli, in programma a Gubbio dal 17 al 19 agosto, organizzata dal Comitato Eugubino Corse Automobilistiche, cronoscalata umbra ottava prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, valida anche per il Trofeo Italiano e il Tricolore Bicilindriche e aperta alle autostoriche.

Piloti, scuderie e team possono scaricare la scheda d’iscrizione alla classica cronoscalata umbra sul sito ufficiale www.trofeofagioli.it, di recente rinnovato dagli organizzatori del Comitato Eugubino Corse Automobilistiche.

L’edizione 2018 del Trofeo Fagioli vedrà protagonisti i piloti e le evolute auto da corsa del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM), ovvero la massima serie promossa da ACI Sport di cui sarà ottavo round stagionale. Ma non solo, perché la gara, una delle più attese dal circus delle corse in salita e non a caso ribattezza proprio “Montecarlo delle salite”, presenta anche la doppia titolazione del Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM) Nord e Sud e del Campionato Italiano Bicilindriche, oltre a essere aperta alle sempre affascinanti Autostoriche e a prevedere vari trofei, tra i quali quello speciale promosso in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico dell’Umbria che all’insegna dell’impegno sociale premierà i piloti diversamente abili.

L’edizione 2018 sarà dunque l’ottava prova delle 12 che compongono il calendario del CIVM e si disputerà lungo il confermato tracciato di 4150 metri che dal caratteristico centro storico di Gubbio sale nel verde fino a Madonna della Cima attraversando la Gola del Bottaccione, noto sito geologico di particolare importanza in ambito scientifico e naturalistico.

Il Comitato organizzatore è a pieno regime per rendere imperdibile un appuntamento in grado di unire, al di là di agonismo, sport e motori, anche tutti gli aspetti legati a natura, cultura, intrattenimento e turismo che nel tempo lo hanno reso così apprezzato.
www.trofeofagioli.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*