Fiorella Mannoia a Suoni Controvento 2022

Il 7 agosto sul pianoro del laghetto di Valsorda a Gualdo Tadino Tappa umbra per “La Versione di Fiorella Tour – Estate”

Fiorella Mannoia a Suoni Controvento 2022

Fiorella Mannoia a Suoni Controvento 2022

Nuovo appuntamento in cartellone per il festival estivo di arti performative promosso da Aucma, Suoni Controvento, che continua ad annunciare gli ospiti della sesta edizione: il 7 agosto al pianoro del laghetto di Valsorda a Gualdo Tadino arriva la tappa umbra di La Versione di Fiorella Tour – Estate di Fiorella Mannoia. Evento realizzato in collaborazione con il Comune di Gualdo Tadino. Partito ufficialmente da Bologna il giro di live, organizzato da Friends & Partners, prende il nome dal programma che Fiorella ha condotto su Rai 3 in seconda serata dall’ottobre scorso fino a marzo e vede l’artista romana tornare sul palco con la sua band per interpretare i brani che hanno contraddistinto la sua carriera, dagli inizi fino all’ultimo album “Padroni di Niente”.


Ufficio stampa Suoni Controvento


Ad accompagnarla in tour sono i musicisti Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso, Max Rosati e Alessandro “DOC” De Crescenzo alle chitarre, e Carlo Di Francesco alle percussioni e alla direzione musicale di tutto lo spettacolo. «Visto il successo del concerto del maestro Einaudi dello scorso anno – commenta l’assessore al welfare, scuola, cultura, turismo del Comune di Gualdo Tadino, Barbara Bucari – insieme agli organizzatori di “Suoni controvento” abbiamo voluto proseguire con un grandissimo nome della musica italiana, forse la più grande cantautrice italiana degli ultimi trent’anni. Fiorella Mannoia nella splendida cornice di Valsorda rappresenta sicuramente per questa città l’evento più importante di sempre. E sono proprio gli eventi di qualità a cui puntiamo, non serate fini a se stesse con spettacoli costosi di una sera a spese dei contribuenti. Volgiamo lo sguardo a un connubio di cultura e turismo, un progetto di lunghe e ampie vedute che stiamo costruendo e che quest’anno arriverà anche in centro storico, grazie all’allentamento delle misure di sicurezza. Ringrazio infine il direttore artistico Gianluca Liberali e la presidente Lucia Fiumi per continuare a credere in questo grande evento umbro. L’Umbria è slow in movimento tra natura, cultura, emozioni e tradizioni. Gualdo Tadino è al centro di tutto questo. Ripartiamo».

Prevendite aperte dalle 18 dell’11 aprile su circuiti TicketItalia e TicketOne “Suoni Controvento” è inserito nel “KeepOn Experience” Circuito KeepOn dei Festival ed è fondatore insieme a Suoni delle Dolomiti (Trentino), Musica sulle Apuane (Toscana), MusicaStelle Outdoor (Valle d’Aosta), Paesaggi Sonori (Abruzzo), RisorgiMarche (Marche), Suoni della Murgia (Puglia), Time in Jazz (Sardegna) della Rete dei Festival Italiani di Musica in Montagna.

Sito ufficiale Suoni Controvento www.suonicontrovento.com

Hashtag ufficiale #SCV22

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*