Sindaco Stirati a conferenza programmatica di Sel: “La sinistra ha bisogno di ricaricarsi e ritrovare una spinta”

“Esprimo ufficialmente, ancora una volta, la mia gratitudine nei confronti di Sel per aver accompagnato insieme ad altre forze politiche, un operazione politica che a Gubbio ha rappresentato un segnale di grande rinnovamento, una proposta e un progetto di un Centrosinistra”. Così il sindaco di Gubbio, Filippo Mario Stirati.

Ha detto grazie il sindaco eugubino a questa sinistra che ha riaffermato i valori fondamenti della politica, al di fuori di operazioni di potere e tentativi di mistificare, “contesti politici che rischiavano di condannare la nostra città a soluzioni assolutamente inaccettabili”.

A Gubbio ha vinto la Sinistra e il Centrosinistra – ha aggiunto – non ha vinto il Centrodestra, non hanno vinto altre logiche, ha vinto quel centrosinistra nel quale l’opinione pubblica si è in maniera plebiscitaria riconosciuta.

Stirati è nella stessa linea dell’Assessore Stefano Vinti: “ritengo che ci sia molto da salvare e da salvaguardare, ma non c’è dubbio che abbiamo l’esigenza di avere una sinistra rinnovata che sappia guardare avanti, ma che tenga fermi alcuni paletti ed elementi baricentrici e sappia anche capire come le grandi trasformazioni vadano lette e governate”.

Il sindaco di Gubbio ha concluso il suo discorso dicendo che “abbiamo bisogno di ridare fiato ad una idea dell’Umbria che possa essere all’altezza delle sfide per evitare lo smembramento. La sinistra ha bisogno di ricaricarsi e ritrovare una spinta, una visione e un progetto”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*