Inaugurato il nuovo sportello digitale 4.0 a Gualdo Tadino

 
Chiama o scrivi in redazione


Inaugurato il nuovo sportello digitale 4.0 a Gualdo Tadino

Inaugurato il 09 Ottobre a Gualdo Tadino il nuovo sportello digitale per la clientela di Umbra Acque. Da qui il cliente potrà collegarsi con un operatore commerciale in servizio a Perugia ed effettuare in tempo reale tutte le operazioni commerciali normalmente effettuabili agli sportelli di contatto fisici: gestione del contratto (subentro, cessazione, voltura, voltura a titolo gratuito, variazione d’impegno, cambio d’uso), richiesta preventivi (allaccio idrico, allaccio fognario, allaccio antincendio), fatture e consumi (inserimento lettura, ristampa bollettino, estratto conto e verifica pagamenti, rateizzazione, verifica misuratore), domiciliazione bancaria o postale (attivazione, modifica o revoca), rifatturazione (depenalizzazione, rettifica di fatturazione), informazioni su processi commerciali, su canali di contatto, oltre che variazione anagrafica e di ragione sociale.

All’utente basterà fissare un appuntamento, anch’esso in modalità informatica, on-line dal sito

www.umbraacque.com o direttamente dal totem collocato all’interno dello sportello digitale e interagire con un operatore a distanza per tutte le necessità.

“Questo progetto di digitalizzazione porta un grande vantaggio – dichiara il Presidente di Umbra Acque Gianluca Carini – poiché dopo la chiusura degli sportelli periferici, come dettato dalla modifica delle normative, i cittadini si sono trovati senza servizio sul territorio. L’idea è nata dalla realizzazione dello sportello digitale del Comune di Perugia, che ha coniugato l’esigenza del territorio e le costrizioni normative a cui si è dovuto sottostare. Progressivamente, partendo dallo sportello digitale di Città di Castello nato come progetto pilota, abbiamo inaugurato gli sportelli di Umbertide, oggi Gualdo Tadino e prossimamente Pantalla di Todi e Pineta di Castiglione del Lago. Il successo del nuovo servizio ha fatto interessare anche altri Gestori a questo progetto.

Inoltre, Umbra Acque è stata la prima società in Italia a fornire questo servizio grazie ai partner tecnologici Cisco, K-digitale e Umbra Control. Cisco, che ha fornito la parte hardware, ha portato Umbra Acque come esempio a livello mondiale.

Soddisfatto anche il Sindaco Massimiliano Presciutti, che ringrazia Umbra Acque per aver portato questo servizio sul territorio, sottolineando che l’amministrazione comunale ed il Gestore hanno sempre affrontato i problemi con l’obiettivo di risolverli in maniera sinergica, come anche gli interventi sulle perdite del territorio che hanno fatto recuperare 12 litri di acqua al secondo.

Con l’occasione è stato simulato il funzionamento dello sportello digitale da Andrea Catarinucci, responsabile Servizi ai clienti di Umbra Acque.

Il servizio sarà attivo il giovedì dalle ore 08.00 alle ore 13.30.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*