Comune di Gualdo Tadino dona mascherine e gel alle comunità tunisine

 
Chiama o scrivi in redazione


Comune di Gualdo Tadino dona mascherine e gel alle comunità tunisine

Il Comune di Gualdo Tadino, nella giornata di giovedì 19 agosto, si è reso protagonista di un bel gesto di solidarietà in favore di due città tunisine (Sejnane e Hchechna (Bizerte)) con la quale è in cooperazione da diverso tempo.

Mascherine e gel disinfettante, che saranno distribuite alla popolazione locale per fronteggiare l’emergenza legata al Covid-19, sono state infatti donate dall’Amministrazione Comunale di Gualdo Tadino ai sindaci di Sejnane e Hchechna (Bizerte).

A consegnare il materiale sanitario ai due primi cittadini è stato il segretario della sezione Cgil di Gualdo Tadino, Khirat Heidi, che con l’occasione ha portato anche lo speciale saluto del sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti.

LEGGI ANCHE – Gualdo Tadino diventa sempre più bella e fruibile per cittadini e turisti

“Cari amici della Tunisia – si legge nella missiva inviata – la città di Gualdo Tadino, che ho l’onore di rappresentare, è da sempre molto legata alla vostra comunità, con la quale da diversi anni intratteniamo dei rapporti diretti di collaborazione e amicizia in diversi ambiti.

Nell’ultimo periodo, purtroppo, la Pandemia tuttora in corso ha condizionato pesantemente la vita quotidiana della gente, stravolgendo le nostre abitudini e accentuando i problemi di natura sanitaria e sociale in diverse parti del Mondo. Ho appreso, dunque, con grande rammarico i recenti avvenimenti accaduti nel vostro Paese, che hanno aperto una crisi politica in Tunisia, che si è andata ad aggiungere alla crisi sanitaria provocata dal terribile virus Covid-19.

Mi auguro vivamente che l’instabilità politico-sanitaria che state ora vivendo, possa presto essere superata e che si possa tornare ad una situazione più serena per tutti i cittadini tunisini. Da Gualdo Tadino avete tutto il nostro sostegno e con l’occasione siamo qui ad offrire un piccolissimo contributo alla vostra comunità in segno dell’amicizia che ci unisce. Con la speranza che la situazione in Tunisia migliori presto e che il Covid-19 possa essere superato, mi auguro di rivederVi prossimamente di persona per continuare a coltivare e fortificare il rapporto di amicizia tra le nostre comunità e le nostre nazioni”

Il Sindaco

Dott. Massimiliano Presciutti

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*