Francesco Demegni celebra 35 anni di carriera con il nuovo disco ‘La Coscienza del Secondo Piano’

Il direttore della Scuola Comunale di Musica di Gualdo Tadino presenta un album di composizioni inedite, registrato con artisti internazionali

Francesco Demegni celebra 35 anni di carriera con il nuovo disco

Francesco Demegni celebra 35 anni di carriera con il nuovo disco ‘La Coscienza del Secondo Piano’

Francesco Demegni, direttore della Scuola Comunale di Musica di Gualdo Tadino e ex direttore artistico della Sanremo Festival Orkestra, celebra i suoi 35 anni di carriera da pianista con l’uscita di un nuovo disco in vinile. Il disco, intitolato “La Coscienza del Secondo Piano”, presenta composizioni inedite per pianoforte.

L’album è stato registrato negli Studi Etralab di Gualdo Tadino e vede la collaborazione di artisti internazionali di alto spessore. Tra questi, lo statunitense Rafael Bissacot alla chitarra nel brano “Heta”, il brasiliano Gadiegho Carraro al basso e Rosalinda alla voce solista. Inoltre, Robert Pascucci al contrabbasso contribuisce in tre brani, completando il panorama di avanguardia jazz compositiva dell’album.

Per ora, la 3Sound Records ha deciso di pubblicare l’album solo in vinile, in occasione dei prossimi appuntamenti concertistici estivi. La versione digitale sarà disponibile a partire da settembre. Gli appassionati avranno l’opportunità di ascoltare il disco dal vivo in concerto, non solo a luglio in 7 appuntamenti tra Calabria, Puglia e Campania, ma anche ad agosto in Umbria, in occasione delle rassegne pianistiche regionali. Un’occasione imperdibile per celebrare la lunga e fruttuosa carriera di Francesco Demegni.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*