Calcio, serie C, Gubbio e Feralpisalò si dividono la posta (1-1)

 
Chiama o scrivi in redazione


Gubbio vince il campionato, 1-0 contro Foligno

Calcio, serie C, Gubbio e Feralpisalò si dividono la posta (1-1)

da Gubbiofans.it
Gubbio contro la Feralpisalò. Il trainer Torrente conferma il 4-3-1-2. Cucchietti in porta. Difesa con Munoz, Uggè, Signorini e Ferrini. Centrocampo con Oukhadda, Megelaitis e Malaccari. Davanti Pasquato tra le linee a supporto di Gomez e De Silvestro. La cronaca. Al 7′ subito brivido da calcio piazzato scaturito su un fallo su Gomez al limite: Pasquato fa partire un destro liftato che sfiora di poco il montante. Seguente occasione (8′) in contropiede quando De Silvestro carica il sinistro dai venti metri, la palla si perde a lato di poco radente. Al 28′ la perla di Pasquato: un’azione tutta in velocità tra Megelaitis verso Malaccari, poi scambio con il fantasista patavino che prende la palla al limite, effettua un dribbling e fa partire un tiro di destro di rara precisione con la sfera che si insacca a fil di palo a mezz’altezza.

Al 30′ cerca il bis quando Oukhadda da destra trova un corridoio in avanti verso Pasquato che entra in area e poi cerca il piattone angolato, ma stavolta è De Lucia che si salva con i piedi in uscita. Al 38′ e al 40′ ci sono due pericoli in area eugubina. Prima De Cenco serve a due passi dalla porta Scarsella che calcia di destro centrale ma smanaccia Cucchietti che respinge. Poco dopo su punizione pennellata in area da Guidetti, è De Cenco che calcia sotto la traversa ma ancora Cucchietti vola e con la punta delle dita devia la sfera in angolo. La ripresa. Al 3′ uno spiovente da destra di Munoz trova in area Gomez che calcia al volo di sinistro, De Lucia in tuffo devia la sfera in corner.

Al 10′ sventola di destro da limite di Carraro, Cucchietti in volo plastico è lesto a deviare la sfera in angolo. Al 20′ ci prova di sinistro dal limite Brogni ma Cucchietti c’è ancora e respinge a pugni chiusi con autorevolezza. Al 24′ una fiammata del neo entrato D’Orazio che fa partire un tiro di sinistro fulmineo a palombella che fa la barba al palo. Però al 39′ arriva il pareggio ospite: su corner di Petrucci, D’Orazio calcia dal limite e Legati a due passi dalla porta (tutto solo) con un tocco morbido di destro mette la palla in rete. Complice un’errata lettura sulla trappola del fuorigioco che è riuscita male perchè un calciatore rossoblù resta immobile sul primo palo.

Tabellino: Gubbio – Feralpisalò (1-1):
Gubbio (4-3-1-2): Cucchietti; Munoz, Uggè, Signorini, Ferrini; Oukhadda (37′ st Sdaigui), Megelaitis, Malaccari; Pasquato (37′ st Pellegrini); Gomez (30′ st Cinaglia), De Silvestro (18′ st Gerardi). A disp.: Zamarion, Montanari, Sorbelli, Lovisa, Gaia. All.: Torrente.
Feralpisalò (4-3-1-2): De Lucia; Bergonzi, Giani, Legati, Brogni (25′ st Petrucci); Guidetti (25′ st Rizzo), Carraro, Scarsella; Gavioli (15′ st Miracoli); Ceccarelli (12′ st D’Orazio), De Cenco. A disp.: Liverani, Mezzoni, Bacchetti, Vitturini, Messali, Pinardi. All.: Pavanel.
Arbitro: Ricci di Firenze (D’Elia e Niedda di Ozieri); quarto uomo: Centi di Viterbo.
Reti: 28′ pt Pasquato (G), 39′ st Legati (F).
Ammoniti: Legati (F), Guidetti (F). Recupero: 0′ pt; 3′ st. Angoli: 2-6. Note: gara a porte chiuse.

Risultati: Tredicesima Giornata – Serie C – Girone B:
Carpi – Triestina 2-2
15′ Lodi (T), 25′ Biasci (C) rig., 67′ Tartaglia (T), 79′ Giovannin (C)
Cesena – Modena 0-0
Fano – Virtus Verona 1-2
9′ Baldini (F), 69′ Marcandella (V), 75′ Carlevaris (V)
Fermana – Matelica 1-1
13′ Boateng (F), 14′ Calcagni (M)
Gubbio – Feralpisalò 1-1
28′ Pasquato (G), 84′ Legati (F)
Imolese – Arezzo 0-2
39′ Belloni (A), 71′ Cutolo (A)
Mantova – Ravenna 2-1
26′ Perri (R), 65′ Ganz (M), 68′ Ganz (M)
Padova – Vis Pesaro 5-3
4′ Ronaldo (P), 18′ Nicastro (P), 21′ Nicastro (P), 46′ Gennari (V), 52′ Bifulco (P), 68′ De Feo (V), 70′ De Feo (V) rig., 89′ Curcio (P)
Sambenedettese – Legnago Salus 1-1
13′ Luppi (L) rig., 87′ Masini (S)
Sudtirol – Perugia 1-1
3′ Melchiorri (P), 42′ Casiraghi (S) rig.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*