Ritorna la Granfondo di San Pellegrino a Gualdo Tadino

Percorso valido per il circuito Umbria Marathon

itorna la Granfondo di San Pellegrino a Gualdo Tadino

Ritorna la Granfondo di San Pellegrino a Gualdo Tadino

Il prossimo 5 maggio si corre la Granfondo di San Pellegrino, appuntamento di Gualdo Tadino, valido per il circuito Umbria Marathon. La gara è alla sua 14esima edizione e nel passato è stata anche Campionato Italiano. Nel 2011 si aggiudicarono si la maglia tricolore i ct  azzurri Mirko Celestino e Daniela Veronesi. Da quel tempo, la manifestazione ha continuato nel suo percorso di crescita, entrando a far parte di uno dei circuiti regionali più amati.

L’edizione del prossimo maggio prevede un percorso principale di 52,92 km per in dislivello di 1.742 metri, particolarmente impegnativo nella sua seconda parte dove presumibilmente ci si giocherà la vittoria assoluta e quella per le rispettive categorie. In alternativa c’è il tracciato medio di 30,28 km per 776 metri. Partenza alle ore 9:30 da Via del Braccio a San
Pellegrino.

Ritorna la Granfondo di San Pellegrino a Gualdo Tadino

Il costo dell’iscrizione, per chi non è abbonato al circuito, è di 25 euro fino al sabato di vigilia. La mattina della gara si pagherà 35 euro.

Premiazioni per i primi 3 assoluti e 5 di categoria (3 per il percorso corto). Sul tracciato saranno dislocati vari mezzi di assistenza sanitaria. Per molti biker, soprattutto per i tanti che solitamente provengono dalle regioni limitrofe, sarà anche uno spunto per conoscere da vicino Gualdo Tadino, con la sua fortezza medievale Rocca Flea, la Chiesa Monumentale di San Francesco, il Duomo, il Teatro Talia e tanto altro. Senza magari disdegnare anche l’acquisto di prodotti tipici del territorio, a cominciare dalle strepitose ceramiche.
Per informazioni: Gs Avis Gualdo Tadino, https://rokkettalegend.it/

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*