La Pro Loco di Carbonesca conferma la fiducia a Paciotti

 
Chiama o scrivi in redazione


La Pro Loco di Carbonesca sceglie la continuità, almeno al vertice. L’associazione paesana ha recentemente rinnovato il consiglio direttivo e deciso di dare nuovamente fiducia a Simone Paciotti, già presidente dal 2007. Paciotti guiderà nel 2015-2016 un gruppo dirigente che al suo interno, invece, si è fortemente rinnovato, dando spazio alle capacità e all’entusiasmo di diversi giovani. Tra gli altri, il nuovo tesoriere Matteo Ghiandoni e la nuova segretaria Cecilia Provvedi. “Dopo tanti anni avrei voluto lasciare la presidenza – ci tiene a precisare il rieletto Paciotti – per ricoprire nuovi ruoli all’interno dell’associazione e lasciare spazio ad altri, ma sono comunque contentissimo della fiducia che i soci mi hanno accordato.  Ringrazio quanti hanno dato la disponibilità a mettersi in gioco nella vita associativa e a collaborare con me per il bene della pro loco e di conseguenza per il paese di Carbonesca. Abbiamo delle belle idee da portare avanti, cercheremo di fare del nostro meglio, come sempre in questi anni”. La Pro Loco si è già messa al lavoro per programmare gli eventi del 2015, con particolare attenzione all’organizzazione dei festeggiamenti per il 40^esimo anno dalla fondazione dell’Associazione Pro-Loco (maggio 1975). In via di definizione anche il programma della 41^ Sagra della Polenta dal 24 luglio al 2 agosto, mentre hanno già trovato conferma la giornata ecologica (21 marzo) e la giornata dell’anziano (25 aprile). In cantiere c’è la realizzazione di una struttura polivalente presso l’area manifestazioni, per la quale si sta completamento la fase progettuale . In ultimo, ma non per ordine di importanza, sono stati presi contatti con l’Associazione Eugubina “Gli Amici del Cuore” per dotare il paese di Carbonesca di un defibrillatore.

Il Consiglio Proloco biennio 2015 2016 – Presidente: Simone Paciotti, Tesoriere: Matteo Ghiandoni. Segretaria: Cecilia Provvedi. Vice Presidenti: Luciano Provvedi, Fabio Rondelli, Raul Dragoni. Consiglieri: Ascanio Carletti, Walter Cencetti, Stefano Ragnacci, Paola Nuti, Paolo Catasti, Avio Ghiandoni, Federico Ghiandoni, Antonella Rampini, Giuseppe Paciotti, Fabrizio Marinelli, Eddio Rondelli, Mario Venarucci, Franco fu Alfredo Fioriti, Matteo Provvedi. Probiviri: Velio Alunno, Fernando Fioriti, Giulio Rondelli. Revisori dei Conti: Giampiero Fioriti, Danilo Paciotti, Giulio Rondelli.

 
Chiama o scrivi in redazione



Scrivi in redazione

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*